Sono tante le possibilità per trascorrere un addio al nubilato con amici e parenti, senza dover necessariamente ricorrere alle classiche serate con cena, spogliarellisti e discoteca, anche perché di questi tempi bisogna verificare cosa c’è di aperto e stare attenti agli orari, onde evitare di sforare il coprifuoco.

Anche perché, diciamocelo, sono soluzioni un po’ antiquate e parecchio di cattivo gusto, meglio puntare su qualcosa di più divertente e meno “cafone”, così da poter prevedere tra gli invitati la presenza di parenti, magari anche un po’ più agée e persino bambini.

Si tratta di un’idea alquanto tradizionale, ma sempre valida, in quanto consente di passare qualche giorno in compagnia della futura sposa, lontani dalla routine quotidiana.

Come meta si può scegliere una destinazione vicina (in ottemperanza con le normative vigenti in questo difficile periodo pandemico), che può essere il lago, la montagna o il mare, o comunque una zona caratteristica che permetta di svolgere una qualche attività e di godere delle specialità culinarie locali.

Perché non puntare su un percorso di trekking in alta quota con annesso pranzo in un rifugio? Oppure, se si sceglie il mare, ci si può rilassare prendendo il sole in spiaggia, per poi godersi un aperitivo in riva al mare seguito da un pranzo di pesce.

Anche il lago ha le sue attrattive, ovviamente. Si possono prevedere attività che consentano di camminare e di visitare le bellezze locali, oppure si può decidere per qualche giorno di puro relax.

Il parco divertimenti

Ecco invece una soluzione che metterà d’accordo grandi e piccini: parliamo dei parchi divertimenti.

A seconda della stagione si può pensare ad un parco acquatico, che consenta ai vari invitati di cimentarsi nelle attività più congeniali; oppure si può pensare al più classico parco con giostre e altre attrazioni, che piacciono un po’ a tutti.

Stando in Italia, si può optare per Gardaland oppure Mirabilandia (al cui interno c’è anche Mirabeach, per gli amanti del divertimento in acqua), ma in realtà ce ne sono molti altri tra cui scegliere.

Una destinazione estera di sicuro appeal è invece Disneyland Paris, in cui ci si può immergere in atmosfere da fiaba; basta informarsi, perché sono molte le agenzie, anche quelle online, che propongono pacchetti viaggio comprensivi di biglietto aereo e soggiorno nelle strutture ricettive presenti all’interno del parco stesso.

La SPA

Ecco invece un’idea valida per un week-end o una giornata all’insegna del relax e dei trattamenti di bellezza: in una SPA si può scegliere di concedersi un massaggio, oppure puntare sui vari percorsi di benessere proposti dalla struttura scelta.

Molte SPA sono situate in località particolarmente belle a livello paesaggistico (come quelle in montagna, al mare e al lago, tornando al primo paragrafo), così da poter visitare anche le zone circostanti.

Le città d'arte

Anche l’idea di trascorrere qualche giorno in una tra le tante città d’arte presenti in Italia non è da scartare: ci si può dedicare a visitare musei e mostre, senza trascurare le mete più caratteristiche della città scelta, magari spostandosi con i mezzi pubblici, in modo da non stressarsi al volante tra traffico e parcheggi.

Il week-end avventuroso

Esiste anche la possibilità di dedicarsi ad un week-end avventuroso, scegliendo attività che comprendano rafting, gite in canoa, arrampicate oppure vere e proprie incursioni all’interno dei parchi avventura a tema: qui ci si può cimentare in tutta una serie di attività, ma nella massima sicurezza, come l’attraversamento di ponti sospesi, zipline, piccole scalate e così via, l’ideale per tutti coloro che desiderino passare un po’ di tempo all’aria aperta divertendosi e facendo qualcosa di diverso dal solito.

Il week-end in campagna con degustazioni

Ma non ci siamo dimenticati delle splendide campagne italiane!

Sono infatti moltissime le zone d’Italia in cui si può pernottare all’interno di strutture affascinanti e suggestive (come castelli oppure bed&breakfast), immersi in scenari di campagna mozzafiato, avendo anche la possibilità di scegliere degustazioni di prodotti tipici, sia alimentari che enologiche.

La Toscana ne è piena, ma anche il Piemonte, giusto per citarne alcune.

L'idea in più

Qualsiasi meta sia la preferita per l’addio al nubilato, si può pensare di noleggiare un fotografo professionista che immortali i momenti salienti della giornata o del week-end, così da permettere agli invitati di posare telefono e macchina fotografica per qualche giorno e da avere scatti perfetti per ricordare per sempre i momenti trascorsi insieme.

Studio Fotografico Colizzi

Grazie all’esperienza maturata in oltre 30 anni di attività lo Studio Fotografico Colizzi è ormai un riferimento per chi cerca un Fotografo di Matrimonio unico ed originale. Il nostro studio offre numerosi servizi tra cui: servizi fotografici in stile reportage, Video Drone, Prematrimoniali, Trash the Dress e Notturni. La fotografia in stile reportage è il nostro punto di forza e usiamo le migliori tecnologie sul mercato per darti un servizio di qualità in grado di immortalare tutta la magia del momento. Siamo l’unico studio che produce interamente il servizio fotografico del tuo matrimonio dagli scatti alla stampa fino agli album di matrimonio.